Home‎ > ‎

Chi sono

Pietro Thea


Da un certo punto di vista non è veramente importante chi sono: è più importante che tu rifletta, anche in modo critico, sul contenuto del sito; è più importante che tu riconosca se, mentre leggi, qualcosa risuona in te, che noti se il sito è di stimolo e/o dà fiducia alla tua ricerca interiore.

D’altro canto se sei arrivato a questa pagina evidentemente ti interessa la mia biografia, e quindi non c’è motivo per cui io non la fornisca.

Sono nato nel 1957 a Cairo Montenotte (SV); ho fatto il Liceo Classico e poi mi sono laureato in Matematica; ho anche un diploma in Filosfia Orientale e Comparativa.
Dai primi anni ’80 seguo le vie del Buddhismo e dello Yoga. Vivo la ricerca interiore come un processo attraverso il quale riscoprire un modo di essere più semplice e autentico. Considero la pratica un mezzo che consente di familiarizzarsi e di riconciliarsi con la totalità dell’esperienza.
Insegno Yoga dal 1995 e sono membro dell’Associazione Nazionale Insegnanti Yoga (YANI). Dal 2005 conduco seminari e ritiri di Meditazione di Consapevolezza Buddhista.
Ho pubblicato il libro “Sedendo quietamente. Esperienze e riflessioni sul Buddhismo e sullo Yoga”, disponibile su questo sito.

Per quanto riguarda il Buddhismo ho partecipato a molti ritiri di pratica e di insegnamenti con svariati insegnati di diverse tradizioni, tra i quali mi piace ricordare Chogyal Namkhai Norbu, Corrado Pensa, Tsoknyi Rinpoche, Stephen e Martine Batchelor, Thich Nhat Hanh, Joseph Goldstein, Achaan Sumedho, Jack Kornfield, Tenzin Wangyal Rinpoche, Michele Mc Donald e Steven Smith, Kamala Master e Steve Armstrong.

Anche in relazione allo Yoga ho seguito molti seminari e formazioni con svariati insegnanti, tra i quali Swami Gurupujananda, Swami Joythimayananda, Swami Anandananda, Swami Shaktidhara, T.K.V. Desikachar, Lucia Almini, Eric Baret, Patrick Tomatis, Shri Anandi Ma e Dileepji.

Se desideri altre informazioni puoi contattarmi inviando una mail al seguente indirizzo: pietro.thea@sedendoquietamente.org.